presso la 

Certosa di Pontignano

 


Seminari
Lunedì 5 Novembre 2001


Marco Ciampolini
ore 10.00
Mitologia e allegoria negli apparati effimeri delle Contrade di Siena
nel Seicento, nel Settecento e nel primo Ottocento

Paolo Torriti
ore 11.00
De accubitu in coena antiquorum

l
antico nelle tavole toscane tra Cinquecento e Seicento


Simone Paiano
ore 12.00
La questione della scientificità della ricerca filologica di F. Nietsche
con una verifica condotta a partire dalla lettura critica
del corso sulla tragedia di Sofocle


Giovanni Maria Fara
ore 15.00
Cosimo Bartoli, traduttore e studioso di A. Durer

Domenico Parente
ore 16.00
La figura di Bruto nellUmanesimo e nel Rinascimento
secondo la biografia plutarchea

Fernando Marchiori
ore 17.30
Figure dellanimalità
Appunti su retorica e rappresentazione animale

Silvia Giorgi
ore 18.30
Riscoperta del mondo classico nelle corti protoumanistiche di Malatesta Ungaro,
Pandolfo II, Carlo Malatesta de sonetti, Andrea Malatesta e Pandolfo III



Seminari
Martedì 6 Novembre 2001


Cristina Piersimoni
ore 9.00
Il classicismo nellarte italiana tra le due guerre

Marco Tonelli
ore 10.00
Sviluppo del concetto di scultura tra Quattrocento e Cinquecento
attraverso le figure di Donatello e Gianbologna:
senso della relazione e significato della statua

Anna Casalino
ore 11.10
Massimo Bontempelli.
Lappassionata incompetenza

Valentina Conticelli
ore 12.10
Fonti letterarie e iconografiche
per la volta dello studiolo di Francesco I in Palazzo Vecchio

Valdo Gamberutti
ore 15.00
Erasmo personaggio
di una commedia umanistica militante

Annalisa Pezzo
ore 16.00
Allegorie chigiane
nelle incisioni per tesi del XVII secolo